Premio Mimosa d’oro per l’impegno antimafia alla scrittrice Mari Albanese

0
29

Il Centro culturale “Renato Guttuso” di Favara ha attribuito riconoscimenti speciale a quattro donne che si sono particolarmente distinte nel loro campo d’azione. L’iniziativa s’inquadra nell’ambito del “Premio Mimosa d’oro 2018”, giunto alla XXVIII edizione.

La commissione, presieduta da Lina Urso Gucciardino, ha conferito alla scrittrice madonita Mari Albanese, già “Premio donna siciliana 2017”, una gratifica particolare per la promozione della cultura della legalità e dell’antimafia, per il suo impegno mediante incontri nelle scuole.

Il Premio Mimosa d’oro 2018 e i vari riconoscimenti saranno consegnati domenica 20 maggio alle 17 al Teatro Pirandello di Agrigento. Ma Mimosa d’oro è anche sinonimo di solidarietà, infatti, grazie all’attività dei soci del Centro Guttuso e del grande cuore degli studenti agrigentini ogni anno vengono raccolti dei fondi che sono devoluti in beneficenza. Quest’anno le somme raccolte saranno donate all’A.I.D.O. La manifestazione, condotta dai giornalisti Gabriella Omodei e Giuseppe Moscato, vedrà l’esibizione di alcuni artisti locali. Ospite d’onore sarà l’attrice  Manuela Aureli. Ingresso libero fino a esaurimento posti.