Priolo Gargallo: botte da orbi tra migranti, arrestato gambiano

0
22
aci castello

Ha fotografato alcuni connazionali ospiti, con lui, nel centro di accoglienza per minori di Priolo Gargallo. Ma quando uno di questi s’è opposto, lo ha aggredito con pugni e con l’utilizzo di un paio di forbici, spalleggiato da un diciassettenne del suo paese. I carabinieri di Siracusa hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino del Gambia, Cham Abdoulie, 18 anni, per percosse e lesioni personali. La vittima ha riportato ferite al collo e a una mano e un lieve trauma cranico. I medici l’hanno dimesso con una prognosi di 21 giorni. (ANSA)