Problemi alla vista: boom di malati over 65 e il ministero punta sulla prevenzione

0
28

Glaucoma, cataratta, patologie vascolari retiniche, degenerazione maculare. Sono queste le principali patologie visive che colpiscono la popolazione italiana, soprattutto quella over 65. Contemporaneamente, pero’, i progressi scientifici hanno ridotto il numero di pazienti che, fino al qualche anno fa, sarebbero stati destinati alla cecità.

In modo proporzionale sono, ovviamente, aumentati i soggetti ipovedenti. Questa tendenza ha spinto il ministero della Salute ad attuare delle politiche in grado di controllare il fenomeno. Gli interventi dell’Italia si inseriscono nel piano d’azione globale dell’OMS 2014-2019 che ha tra le sue mission proprio la prevenzione della disabilita’ visiva. Alla base del piano ci sono cinque principi: accesso universale di equità, diritti umani, pratiche basate sull’evidenza scientifica e approccio mirato all’intero corso dell’esistenza dei pazienti affetti da deficit visivi.