Prodotti pericolosi o contraffatti, maxisequestro a Ragusa, la merce aveva un valore di 250mila euro

0
38

Oltre 100mila prodotti, fra giocattoli, materiale elettrico e profumi, sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Ragusa nell’ambito di alcuni controlli in due esercizi commerciali della città iblea.

La merce – giocattoli privi del marchio CE, materiale elettrico pericoloso privo delle caratteristiche di sicurezza e confezioni di profumi contraffatti di griffe – aveva un valore di circa 250mila euro. Il titolare del negozio è stato deferito all’autorità giudiziaria per le ipotesi di reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e mendaci.