Protesta degli utenti per i problemi del servizio video streaming Dazn

0
31

Gli abbonati del nuovo servizio di video streaming Dazn, che consente di vedere in tv gli eventi sportivi e in particolare le partite della serie A, stanno protestando per la pessima qualità delle prestazioni.

Nello specifico, lamentano ritardi nel segnale, continue interruzioni e immagini sgranate. Il presidente dell’Unione dei consumatori, Manlio Arnone, ha detto: “la nuova piattaforma, sin dal suo debutto, ha mostrato dei limiti. A protestare sono i tanti tifosi-utenti che sabato per Napoli-Milan e la scorsa settimana per Lazio-Napoli, non hanno potuto godere a pieno delle due gare trasmesse a causa d’interruzioni e immagini al rallenty”.

Arnone ha anche aggiunto: “noi come Unione dei consumatori, se il problema non dovesse essere risolto in tempi brevi, valuteremo un’azione di tutela collettiva. Gli utenti possono segnalarci i problemi riscontrati anche attraverso il nostro sito: http://www.unionedeiconsumatori.it.

In questi giorni poi, sui social alcuni utenti hanno ironizzato scrivendo: “si scrive Dazn, ma si legge da-zon, perché per vedere le partite dipende dalla zona”.