Ragusa, brutale aggressione in casa di un pregiudicato: due arresti per tentato omicidio

0
29

Dopo 24 ore di indagini la Polizia di Stato di Ragusa ha sottoposto a fermo per tentato omicidio due persone.

Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria, con l’ausilio della Polizia Scientifica hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico dei due indagati. Uno dei fermati è ancora piantonato in ospedale perché si è ferito ad una mano durante la brutale aggressione. La vittima versa ancora in gravissime condizioni, il fratello è stato ferito lievemente nel tentativo di difenderlo.

La brutale aggressione è avvenuta nella notte tra sabato e domenica a casa di un pregiudicato di Vittoria. Gli investigatori hanno sentito diversi testimoni ed analizzato i filmati di vicini impianti di video sorveglianza. La Procura della Repubblica di Ragusa ha disposto il carcere per uno dei due fermati e il piantonamento a vista per quello ferito.