Rapina in tabaccheria a Termini, ferito il titolare: fermati due giovani

0
22
moto

Rapina questa sera in una tabaccheria in via Libertà a Termini Imerese, in provincia di Palermo. Un gruppo di uomini, forse tre malviventi, è entrato nell’esercizio commerciale e si è impossessato del bottino. Il titolare ha reagito ma è stato colpito con il calcio di una pistola. I malviventi subito dopo sono fuggiti a bordo di un’auto. Indagano i carabinieri. Il commerciante è stato soccorso dai sanitari del 118.

La polizia di Stato ha fermato due giovani dello Zen, sono stati bloccati nei pressi della stazione di Termini Imerese mentre aspettavano il treno per tornare a Palermo. Il commando che ha assalito il tabacchi era composto da tre giovani che sono fuggiti a bordo di una Fiat Uno rubata che hanno poi abbandonato.