Renzi serra le fila di Italia Viva: “Nel 2022 si vota a Palermo e alla Regione”

0
316
Matteo Renzi

“Ci saranno le amministrative di maggio 2022 e ci sarà una partita importante. Il Comune più importante che andrà al voto sarà Palermo, una realtà nella quale Italia Viva è forza di maggioranza relativa, il primo partito nel consiglio comunale”. Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva, intervenendo all’assemblea del partito, ricordando gli appuntamenti prima delle prossime elezioni politiche, come le amministrative, le Regionali e l’elezione del presidente della Repubblica.

“Poi nel mese di novembre – ha aggiunto Renzi – le elezioni regionali siciliane che sono da sempre anticipatrici di ciò che avviene a livello nazionale qualche mese dopo con le politiche. Noi abbiamo tutte le condizioni per potere essere ampiamente oltre la doppia cifra ma dovremo in questo periodo dedicarci con particolare attenzione a un progetto Sicilia, che e’ un argomento sul quale abbiamo iniziato a lavorare con molta dedizione”.

“Le prossime elezioni comunali di Palermo e regionali della Sicilia saranno decisive per i futuri assetti politici nazionali e Italia Viva intende essere protagonista in entrambe le occasioni: un’attenzione, quella del nostro partito per l’Isola, confermata da Matteo Renzi in persona e che ci sprona a fare ancora di più”. Lo dice il coordinatore di Italia Viva a Palermo Dario Chinnici, commentando i contenuti del discorso tenuto da Matteo Renzi all’assemblea nazionale di Iv.