Ribera, carabinieri scoprono in una casa 300 grammi di hashish: arrestato 37enne

0
40
modica

Nel giardino di casa nascondeva 300 grammi di hashish, così per un 37enne a Ribera, nell’Agrigentino, sono scattate le manette. Ad incastrarlo è stato il fiuto di Horc, un pastore tedesco di 8 anni, in forza ai cinofili di Palermo.

Da qualche tempo l’uomo, originario di Canicattì ma residente a Ribera, era oggetto di attenzioni da parte dei militari dell’Arma a causa dei suoi movimenti e dello stile di vita sospetto.

Ieri sera è scattata così la perquisizione nell’abitazione e nell’auto del 37enne. In prima battuta, l’attività ha dato esito negativo. Ma grazie al fiuto di Horc, ben nascosta tra le pietre di un muretto a secco, i militari hanno trovato la droga: tre panetti per un totale di 300 grammi di hashish che una volta immessi sul mercato avrebbero fruttato circa 1.500 euro. Per il 37enne sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.