Ricatto a luci rosse alla fidanzatina del figlio, in manette coniugi di Villagrazia di Carini

0
201
ricatto luci rosse

Ricatto a luci rosse ad una minorenne, in carcere marito e moglie di Villagrazia di Carini. La coppia minacciava la ex fidanzatina del figlio di divulgare i video e le foto intime mandate dalla ragazzina al fidanzato, ma sono stati arrestati.

L’ordinanza è stata eseguita all’alba di oggi nei confronti e i due coniugi sono finiti in manette. L’indagine è coordinata dal procuratore aggiunto Annamaria Picozzi e dal pm Giorgia Righi. Il gip che ha firmato l’arresto è Annalisa Tesoriere.

La diffusione di foto intime e i ricatti a sfondo sessuale, negli ultimi anni, hanno registrato una crescita esponenziale con casi dai risvolti tragici per le vittime.