Rifiuti, Norata (Rap Palermo): “Servono interventi straordinari della Regione”

0
13

“Il grido di apprensione che tocca la città ci impone di chiedere alla Regione Siciliana interventi straordinari poiché, senza una partecipazione forte e attiva delle istituzioni, la situazione dei rifiuti nei prossimi giorni sarà drammatica in tutto il territorio regionale”. Così il presidente della Rap Giuseppe Norata interviene sull’emergenza rifiuti a Palermo sottolineando come “a tutt’oggi da parte del Dipartimento regionale rifiuti non sia arrivata alcuna notizia circa la possibilità di conferimento presso altri impianti.

“Attendiamo la realizzazione della settima vasca che avrebbe potuto essere una opera ad ausilio di molti Comuni, ma ancora attendiamo la gara per l’esecuzione dei lavori – aggiunge Giuseppe Norata – In questi giorni siamo a stretto contatto con il sindaco di Palermo per l’emissione di una ordinanza contingibile e urgente che ci consentirà di abbancare i rifiuti urbani nella sesta vasca nonché potenziare la capacità di trattamento dell’impianto di Bellolampo”.

Sul fronte della raccolta, precisa il direttore generale di Rap Roberto Li Causi, “prosegue l’attività straordinaria dell’azienda e, così come programmato, nei prossimi giorni saranno raccolti quasi tutti i rifiuti urbani abbandonati sulla pubblica via. Sono previsti interventi straordinari da stasera fino al 7 dicembre in alcune zone e vie con maggiori criticità”. Li Causi lancia quindi un appello ai palermitani affinché evitino l’abbandono indiscriminato dei rifiuti per le strade. “La situazione dell’abbandono dei rifiuti finisce con il vanificare il grande lavoro che in questi giorni stiamo mettendo in campo – conclude – e, soprattutto, pregiudica l’impegno di molti cittadini nella corretta esecuzione della raccolta differenziata”.