Rifiuti: via libera della Commissione Ambiente al ddl di riforma del sistema

0
54

Approvato dalla commissione Ambiente dell’Assemblea regionale siciliana il disegno di legge di riforma del sistema dei rifiuti. Il testo è incentrato sulla raccolta differenziata quale scelta strategica e fondamentale e prevede per i futuri enti di gestione i confini delle vecchie province.

Gianfranco Zanna, presidente di Legambiente Sicilia, afferma che sarà dato un “giudizio completo e puntuale quando esamineremo l’intero impianto della proposta di legge. Se il ddl, come sembra, è incentrato, sulla raccolta differenziata quale scelta strategica e fondamentale, lo riteniamo un aspetto molto positivo. Ci auguriamo che il documento abbia tenuto conto delle recenti Direttive europee, che puntano sempre di più e in maniera decisa ad affermare l’economia circolare. Riteniamo un errore prevedere per i futuri enti di gestione i confini delle vecchie province. Bisognerebbe, invece, ragionare sui veri ambiti territoriali ottimali, disegnandoli sulle reali esigenze delle diverse aree”.