ROMA CONTRO IL TABÙ STADIUM, FONSECA “POSSIAMO BATTERE LA JUVE”

0
4

ROMA (ITALPRESS) – "Sappiamo che sara' una partita difficile, contro una grandissima squadra in un buon momento. Penso che abbiamo giocato una buona partita contro di loro e possiamo pensare di vincere". Paulo Fonseca sogna di poter diventare domani il primo allenatore della Roma a violare l'Allianz Stadium. Nella nuova casa della Juventus, i giallorossi hanno sempre perso ma il quarto di finale in programma domani offre loro la chance di invertire il trend, anche alla luce del recente confronto in campionato che ha visto si' vincere la squadra di Sarri ma con grandi difficolta'. "Per me non sono importanti le partite gia' giocate, l'importante e' giocare domani con ambizione voglia di vincere e fiducia per cambiare questa tendenza degli ultimi anni – le parole di Fonseca alla vigilia – Il fatto che ci siamo affrontati da poco puo' aiutare sia noi sia la Juventus, abbiamo bisogno di capire cio' che abbiamo fatto. Non possiamo sbagliare come abbiamo fatto a inizio partita, dobbiamo essere piu' simili alla squadra che ho visto nel secondo tempo di quella gara". Rispetto alla gara di domenica col Genoa, "Fazio ha recuperato, Perotti, Pastore e Mkhitaryan non sono pronti. Speriamo di poter recuperare Perotti per la partita di domenica contro la Lazio". La squadra nel frattempo ha "svolto un allenamento molto corto, i giocatori non hanno recuperato dalla partita con il Genoa ma abbiamo lavorato strategicamente per la partita di domani. Sono motivati e fiduciosi per la sfida contro una grande squadra come la Juventus". (ITALPRESS). glb/gm/red 21-Gen-20 14:38