Ryanair cerca personale in Sicilia, al via le selezioni per 3300 hostess

0
17

In Sicilia Ryanair assumerà 3.330 persone che, durante l’estate 2016, lavoreranno negli aeroporti di Palermo, Catania e Comiso. In particolare, 1.730 lavoratori si occuperanno dell’aeroporto di Palermo; 1.300 di quello di Catania (da cui partirà una nuova rotta per Pisa) e 300 di quello di Comiso, da cui partiranno nuovi voli per Dusseldorf Weeze e Milano Malpensa.

“L’annuncio, da parte della compagnia Ryanair di voler portare ad oltre 1.700 i contratti di lavoro legati allo sviluppo delle rotte aeree su Palermo – sottolinea il sindaco Leoluca Orlando – è la conferma del fatto che il turismo è il vero volano dello sviluppo della nostra città, così come può esserlo per la nostra regione. Il nostro impegno, come quello della Gesap e di tutti gli operatori del turismo con cui si è attivata una collaborazione più che proficua – ha concluso – è quello di destagionalizzare sempre più i flussi, con apposite proposte e offerte mirate”.

Intanto prosegue anche a novembre la campagna di recruiting della low cost, che in collaborazione con la società Crewlink organizza colloqui per inserire nel proprio organico nuove figure di assistenti di volo, cui propone un contratto triennale. Prima tappa sarà proprio in Sicilia, a Catania, dove i colloqui si terranno il 3 novembre.

I candidati potranno iscriversi alle varie giornate su www.crewlink.ie e, se verranno selezionati al termine del colloquio, potranno partecipare al programma di formazione di sei settimane realizzato dalla stessa società di recruiting Crewlink a Hahn, in Germania.