Salemi: accordo con il Politecnico Torino per riqualificare il centro storico

0
237

E’ stato siglato al Politecnico di Torino l’accordo tra il dipartimento di Architettura e l’amministrazione comunale di Salemi che consentirà il recupero e la riqualificazione dell’area di “Piano Cascio” e di una parte del quartiere Misericordia del centro storico della cittadina trapanese.

A studiare i progetti “nel rispetto delle linee guida del centro storico e dell’identità architettonica” sarà un gruppo di studenti del Politecnico che sono già stati a Salemi per un workshop.

A firmare l’accordo con il polo universitario e il Wish (World international sicilian heritage) a Torino sono stati il sindaco, Domenico Venuti, l’assessore al Centro storico, Vito Scalisi. Il direttore del dipartimento di Architettura e design del Politecnico, Paolo Mellano e la presidente di Wish, Chiara Donà dalle Rose.

“Stiamo realizzando un’idea che cambia l’impostazione della ricostruzione post-terremoto – afferma Venuti -. Per troppo tempo ci si è lasciati andare a una logica fatta di sterili rivendicazioni nei confronti delle risorse pubbliche, ma ora da Salemi parte un messaggio diverso: una sinergia tra il Comune e realtà affermate nel campo del recupero urbanistico con basi solide, date dalla serietà di tutti gli attori e dall’alta specializzazione di una Università con cui siamo felici di collaborare – aggiunge il sindaco di Salemi -. Andiamo avanti verso un’idea diversa di rilancio della città”.