Salute, Lentini: “Da tempo sostengo abolizione numero chiuso per professioni sanitarie”

0
15
“E’ indispensabile il superamento del numero chiuso nelle facoltà di medicina e delle professioni sanitarie, è una esigenza inderogabile, diventata sempre più pressante, sia per la Sicilia che per il resto del Paese. Lo predico da anni, tanto che il parlamento regionale alcuni mesi fa ha approvato, su mia proposta, una legge-voto che è ferma al parlamento nazionale”. Lo dice il deputato regionale Totò Lentini.
“Il numero chiuso – aggiunge – ha favorito soltanto baronati e famiglie benestanti che hanno potuto pagare i corsi preparatori ai test di ammissione alle facoltà. Non è più tollerabile che la Sicilia, e il resto del Paese, debbano ricorrere alla ‘importazione’ di medici dall’Argentina o da altre nazioni per sopperire alla carenza di personale italiano. Purtroppo, serve una norma nazionale, nonostante l’Ars abbia fatto la sua parte con un disegno di legge per abolire il numero chiuso in tutte le facoltà siciliane”, conclude Lentini.