Salvini a Corleone il 25 aprile, il Pd: “Porti risorse e non faccia passerella”

0
26

Salvini a Corleone il 25 aprile, polemiche dal Partito democratico. “Invece di fare una delle sue solite passerelle e polemizzare in maniera vergognosa con la Festa della Liberazione, Salvini per il 25 aprile se davvero pensa di venire a Corleone convochi un vertice congiunto tra Prefettura, Procura e forze dell’ordine per fare il punto sulla situazione e prendere coscienza delle risorse economiche, tecnologiche e umane che servono per non arretrare di un solo passo nella quotidiana lotta a Cosa Nostra” – attacca il deputato del Pd Carmelo Miceli.

Il ministro dell’Interno ha annunciato ieri che avrebbe commemorato il 25 aprile in maniera diversa, non ricordando la guerra di Liberazione ma rendendo omaggio a Corleone a chi si è impegnato nella lotta contro la mafia.

“Salvini dica quanti uomini e mezzi in più mette a disposizione della Sicilia, dia elementi concreti – aggiunge Miceli – Altrimenti l’annunciata presenza a Corleone si rivelerà una semplice strumentalizzazione, funzionale a Salvini per la sua ormai decennale polemica contro i valori del 25 aprile e dell’antifascismo. Salvini faccia il ministro dell’Interno. Il Salvini finto supereroe non impressiona nessuno”.