Salvini replica ad Orlando: “I suoi insulti per me sono medaglie”

0
50
salvini replica

Salvini replica al pesante attacco di Leoluca Orlando.  “L’ultima del sindaco di Palermo: parla di ‘genocidio’ e mi paragona ai criminali nazisti, immaginandomi imputato in un nuovo processo di Norimberga. Non ho parole. I suoi insulti per me sono medaglie. E poi: ma chi lo vota ancora il Pd, secondo voi?”. Scrive il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, su Facebook.

Il titolare del Viminale si riferisce all’uscita del sindaco “disubbidiente” che qualche ora fa ha invocato un tribunale speciale e un nuovo processo di Norimberga per le morti, in questi anni, delle centinaia di migranti in mare.