Salvini “Si trovi lo spazio per tagliare tasse e burocrazia”

0
2

ROMA (ITALPRESS) – "Il bicchiere mezzo pieno è che abbiamo salvato la flat tax, il forfettario fino ai 65.000 euro del fatturato e sulla semplificazione c'è la proposta della Lega per alzare a 100.000 euro il tetto di fatturato per un regime forfettario di semplificato. E spero che possa trovare spazio nel decreto fiscale. Il taglio dell'Irpef va bene, sull'Irap non tutti erano d'accordo, ci siamo messi di testa dura e abbiamo portato a casa 1 miliardo. C'è un'odiosa discriminazione tra i lavoratori, tra autonomi, pubblici e dipendenti. Gli autonomi hanno sofferto di più durante la pandemia. Spero che in Parlamento si trovi lo spazio e la voglia comune, che non c'è stata, di investire su taglio di tasse e burocrazia, soprattutto per il lavoro autonomo". Così Matteo Salvini, leader della Lega, agli Stati Generali dei consulenti del lavoro. "C'è il tema della rottamazione delle cartelle esattoriali 2018-2019 che è assolutamente emergenziale e la riapertura dei termini per le dichiarazioni per la Cassa integrazione e per le rottamazioni precedenti, altrimenti il 30 novembre rischia di essere una giornata da ricovero per i consulenti del lavoro", ha aggiunto. (ITALPRESS). gor/sat/red 26-Nov-21 16:51