Sanità, all’ospedale Cervello l’8 marzo dedicato allo screening per le donne immigrate

0
81
ospedale cervello

“Lo screening ginecologico, ostetrico, oncologico e le difficoltà delle donne immigrate”. E’ il tema dell’incontro in programma domani, a partire dalle 9.30 nell’aula Fici dell’ospedale Cervello, a Palermo.

Un appuntamento organizzato dall’associazione culturale Suggestioni Mediterranee in collaborazione con l’associazione Piera Cutino, che sarà aperto da Sergio Mangano, direttore dell’associazione Cutino, dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, da Salvatore Requirez, direttore sanitario dell’Asp di Trapani.

Parteciperanno, fra gli altri, Fatima Baroudi, console generale del Marocco in Sicilia; Angela Maria Callari, Oncologa e Psicoterapeuta transculturale, e Anne Marie Nadege Candeh mediatore interculturale. Previste testimonianze di donne immigrate.