Sanità: Asp Palermo, Open day prevenzione a Ustica, domenica a Lampedusa

0
9

Emanuela, 25 anni, ha sfruttato l’opportunità dell’Open day itinerante della prevenzione organizzato dall’Asp di Palermo ad Ustica per ricevere la prima dose di vaccino anticovid.

Nella comunità tra le più virtuose della Sicilia, con il 92,43% di immunizzati ed il 94,30% con almeno una dose, la giovane donna aveva fatto slittare la vaccinazione a dopo il parto della prima figlia. Questa mattina è arrivata nel poliambulatorio dell’isola per la prima dose di Pfizer, così come altri due concittadini. In tutto le vaccinazioni anticovid sono state 26 con Giovanni, classe 1930, a guidare il gruppo dei “veterani” di seconda e terza dose.

Sono state, complessivamente oltre 100 le prestazioni dell’Asp ad Ustica nella prima giornata dell’Open day itinerante della prevenzione, organizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale. In poche ore tantissime le donne salite a bordo del camper mammografico, piazzato nel parcheggio di via Petriera, con esami effettuati fino al tramonto.

Sono state 32 le mammografie, 27 i Sof Test distribuiti (per la ricerca del sangue occulto nelle feci nell’ambito dello screening del tumore al colon retto) e 22 le prestazioni dello screening del cervicocarcinoma (17 HPV Test e 5 Pap Test), mentre, come detto, 26 le vaccinazioni anticovid.

Domani si replica e dalle 8.30 alle 13 verranno effettuati gli esami di screening e le vaccinazioni (sia anticovid che antinfluenzali), mentre lo sportello amministrativo allestito nel Poliambulatorio fornirà assistenza ai cittadini per ogni esigenza di carattere burocratico. Domenica prossima l’Open day itinerante dell’Asp di Palermo si trasferirà a Lampedusa per un’altra giornata all’insegna della prevenzione.