Sanità: indagato il direttore generale del Policlinico Li Donni

0
23
Renato Li Donni

Sanità: indagato il direttore generale del Policlinico Renato Li Donni dalla Procura del capoluogo siciliano con l’accusa di falso.

Secondo il Pm Luca Battinieri, Li Donni avrebbe confermato alcuni titoli prodotti da Giovanni Migliore, nominato dalla Giunta Crocetta direttore generale dell’Azienda ospedaliera Civico di Palermo, consentendogli di ottenere quell’incarico.

Il manager del Policlinico Li Donni era stato convocato per oggi pomeriggio a rendere l’interrogatorio, ma ha preannunciato che si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere ed e’ stato autorizzato a non comparire.

Attraverso il proprio legale, Li Donni presenterà una memoria in cui respinge le accuse. Giovanni Migliore non risulta invece iscritto nel registro degli indagati. (AGI)