Sarà Maurizio Zamparini a pagare entro lunedì gli stipendi ai rosanero

0
53
Zamparini
Maurizio Zamparini

Zamparini pagherà gli stipendi di dipendenti e calciatori entro lunedì. Il Palermo evita per la  seconda volta la penalizzazione, ma questa volta, a sorpresa    (o forse no) grazie all’ex presidente rosanero.

“Maurizio Zamparini, per il tramite dei suoi legali, comunica di attendere fiducioso notizie positive sulle trattative in corso, gestite da Daniela De Angeli e Rino Foschi – annuncia una nota inviata dallo staff degli avvocati dell’ex presidente del Palermo tutt’ora agli arresti domiciliari nell’ambito delle indagini sulla gestione della società. – L’unico interesse perseguito in questo momento – prosegue la nota – è quello del salvataggio della squadra. In tale contesto ogni iniziativa necessaria, in chiave di garanzia, dell’operazione da parte della famiglia Zamparini, funzionale a favorire il buon esito della cessione, sarà tempestivamente valutata. In tale ottica e con questo spirito la famiglia Zamparini ha messo a disposizione le garanzie per ottenere a favore del Palermo un bonifico di 2,8 milioni di euro, con il quale saranno onorate le scadenze di lunedì 18. Il definitivo trasferimento delle quote sociali farà, inoltre, auspicabilmente cessare il residuo presupposto del mantenimento della misura cautelare nei confronti di Maurizio Zamparini, già oggi del tutto estraneo alla gestione dell’U.S. Città di Palermo”.

Insomma, il percorso della società di viale del Fante continua a riservare sorprese.