Scoperta a Belmonte Mezzagno intera palazzina allacciata abusivamente alla rete Enel: cinque arresti

0
130

Un’intera palazzina di Belmonte Mezzagno, nei pressi di Palermo, era allacciata abusivamente alla rete elettrica.

Lo hanno scoperto i carabinieri che hanno arrestato cinque persone abitanti nello stabile, composto da tre appartamenti. Ai cinque, tra i quali due donne. Processati con rito direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese, i cinque sono stati tutti sottoposti alla misura della presentazione alla Polizia Giudiziaria.

 Sono stati arrestati G.C. nato a Belmonte Mezzagno, 70 anni, e M.C.M. nata a Belmonte Mezzagno, 66 anni, A. P. nato a Belmonte Mezzagno, 50 anni, D. C. nata a Palermo, 45 anni e G. C. nato a Palermo, 27 anni. Gli arresti sono stati convalidati e il giudice di Termini Imerese ha disposto la misura della presentazione alla polizia giudiziaria.