Scoperta una serra per la coltivazione di cannabis a Villaciambra

0
17

Due fratelli di 27 e 29 anni di Villaciambra, una frazione di Monreale, sono stati arrestati per coltivazione e produzione di cannabis. I carabinieri hanno scoperto un’abitazione utilizzata come serra, dove erano coltivate una decina di piante di cannabis indica alte già circa un metro e dove c’erano anche una dozzina di vasetti contenenti dei germogli.

La serra era dotata di ventilatori, aspiratori, termometro, timer, lampade alogene e trasformatori di energia. Inoltre sono stati trovati fertilizzanti e vari attrezzi necessari per la cura delle piante. Alla vista dei militari il più giovane dei fratelli ha tentato di fuggire scavalcando una serie di cancelli, ma ma è stato catturato dopo pochi metri. Il giudice ha deciso gli arresti domiciliari per i due in attesa del rito direttissimo. Per il minore dei fratelli è stato anche disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.