Sequestrata nel brindisino imbarcazione con mezza tonnellata di droga

0
16

BARI (ITALPRESS) – La Guardia di Finanza, in una operazione aeronavale, dopo un breve inseguimento, ha fermato un'imbarcazione a poche miglia dalla costa nel brindisino. Occultati in un sottofondo, numerosi involucri cellophanati di varie dimensioni per un totale di 546 kg di marijuana e 17 kg di hashish che al mercato clandestino avrebbero fruttato oltre 5 milioni di euro. Il natante utilizzato, uno scafo in vetroresina di circa 6 metri, con un potente fuoribordo, e' stato sequestrato, mentre lo scafista, un trentunenne albanese, e' stato arrestato per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti e posto a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria. (ITALPRESS). pc/com 18-Mag-20 11:35