Si è consegnato alla polizia il guidatore che ha travolto e ucciso un ciclista

0
21
Albergheria

Si è consegnato il conducente dell’auto che la scorsa notte ha travolto e ucciso un ciclista a Palermo. Si tratta di un uomo di cinquanta anni, che alla guida di un Suv ha investito in pieno Giuseppe Gambino, di 33 anni, mentre  stava percorrendo il quartiere Settecannoli, all’altezza dell’incrocio tra le vie Amedeo D’Aosta e Messina Marine

Il conducente del Suv era scappato, ma successivamente  si è presentato al commissariato di Brancaccio: ai poliziotti ha spiegato di non avere visto il ciclista e che, una volta resosi conto dell’accaduto, è stato preso dal panico.

Gambino è la terza vittima della strada in pochi giorni dopo la piccola Giulia, di 6 anni, che lunedì mattina, nei pressi del Policlicnico, viaggiava sul sedile anteriore della vettura, seduta sulle gambe della mamma; e il motociclista che martedì, in via Nicoletti, ha impattato violentemente un autocompattatore.