Sicily by car apre a Palermo il primo eco rental, l’autoloneggio che coniuga mobilità ecosostenibile e marketing territoriale. Video

0
107

Sicily by car apre a Palermo il primo eco rental, l’autoloneggio che coniuga mobilità ecosostenibile e marketing territoriale. Palermo prima città per la tutela, la promozione e la scoperta del territorio con  il primo eco rental concet store d’Italia. Sicily by Car, società nazionale leader nel settore dell’autonoleggio, ha inaugurato un innovativo e originale ufficio rent-a-car dedicato alla mobilità “green”. Il punto noleggio si trova nel cuore del centro storico, in via Napoli, all’interno della ZTL,  e il nuovo ufficio si presenta come un centro multi servizi, un vero e proprio concept store, rivolto ai tanti turisti che visitano la città e ai più attenti estimatori del territorio.

Il nuovo punto Sicily by Car coniuga il tradizionale ufficio di noleggio con elementi architettonici e d’arredo progettati per l’ospitalità del cliente in chiave leisure: non solo esposizione di auto storiche, ma anche un angolo salotto dove degustare vini locali o curiosare nella piccola libreria messa a disposizione dei visitatori. Ed ancora, l’ufficio vanta una mini galleria d’arte dove trovano esposizione le riproduzioni degli straordinari acquarelli  dell’artista francesce Fabrice Moireau i cui dipinti, tutti dedicati ai più bei luoghi dell’isola, sono appena stati pubblicati nel volume d’arte “Sicilia, il Grand Tour”.

Lo spazio ha inoltre una sala adibita a manifestazioni ed incontri culturali e musicali che animeranno l’ufficio di via Napoli con un calendario di eventi dedicato. In particolare lo store fungerà anche da “incubatore” di nuovi talenti artistici, offrendo i propri spazi espositivi a selezionati artisti emergenti del contesto siciliano. L’eco rental concept store Sicily by Car rappresenta la prima iniziativa concreta di marketing territoriale che, proponendo il servizio di autonoleggio sostenibile con auto elettriche – quali la Citroen C0 e la nuovissima Renault Zoe quest’ultima 100% ad alimentazione elettrica -, vuole fare sistema con il tessuto locale e con i suoi attori: arte, cultura, enologia e artigianalità siciliana trovano da oggi una vetrina ecosostenibile che incentiva l’esperienza e la scoperta dei luoghi grazie ad una mobilità a quattroruote amica dell’ambiente.

L’apertura dell’ufficio Sicily by Car di via Napoli rientra infatti in un preciso piano strategico dellazienda che ha recentemente annunciato la realizzazione dell’Eco Tour di Sicilia, un progetto pilota a livello europeo, in partnership con Enel e Renault,  che garantirà la percorrenza dell’intera regione a impatto zero grazie all’installazione di oltre 400 colonnine di ricarica elettrica. “Credo assolutamente che il futuro della mobilità e della qualità del territorio risiedano nei veicoli elettrici dove tecnologia e innovazione sono orientate a soluzioni sempre più avanzate di circolazione eco-compatibile – ha detto Tommaso Dragotto, presidente di Sicily by Car -. Da oggi saremo in grado di offrire una nuova modalità di guida a emissioni zero qui in Sicilia, una terra dove la tutela del patrimonio ambientale deve essere una priorità condivisa e ricercata dalla Pubblica Amministrazione e dalle Compagnie private. Il nuovo ufficio di via Napoli – conclude il presidente Dragotto – è l’esempio concreto della nostra ferma volontà di lavorare direttamente con e sul territorio».

Sicilia, Il “Grand Tour” – Editions du Pacifique per la Fondazione Tommaso Dragotto. Nei primi giorni del mese di aprile dell’anno 1787 Wolfgang Goethe e il suo amico acquarellista Kniep giungevano in Sicilia provenienti da Napoli. Il loro viaggio era un’iniziazione. Una vera immersione, profonda, nella macchina del tempo con la finalità di scoprire la Storia, l’Arte e la Natura di un luogo unico al mondo. Quel racconto – intessuto di letteratura – diventava leggendario e generava un’immensa eco culturale in tutta Europa. Da quel momento, il “Grand Tour”, narrato da Goethe nelle sue lettere, entrava a far parte di un modello necessario di accrescimento intellettuale.

A distanza di quasi duecentocinquanta anni, quel modello torna a raccontarsi con i colori del più grande acquarellista del mondo – il francese Fabrice Moireau – e con i testi di un magistrato siciliano – Lorenzo Matassa. Più di un libro, “Sicilia, il Grand Tour” è un grande progetto multiculturale che si unisce all’esposizione itinerante di trecento acquerelli del grande Maestro francese in un nuovo viaggio alla scoperta di un’isola sorprendente ed ammaliante. Il libro, nella prima edizione con un numero di copie limitato a quattromila, è promosso dalla Fondazione Tommaso Dragotto e sarà parte delle iniziative che vedono la città di Palermo eletta quale Capitale della Cultura per l’anno 2018.

Sicily by Car S.p.A. Compagnia leader nel settore dell’autonoleggio, è stata fondata nel 1963 da Tommaso Dragotto, che ha iniziato la propria scommessa imprenditoriale con un parco auto costituito da una Fiat 1300, una Fiat 1100 e due Fiat 500. In seguito ad un programma di espansione aziendale e commerciale, e grazie all’esperienza e professionalità del team di Direzione che ha permesso alla Compagnia di diventare una vera realtà nazionale, dal 1997 la Sicily by Car opera sotto il marchio Auto Europa, varcando così i confini regionali ed assicurandosi un mercato di più vaste dimensioni. Sicily by Car ha avuto nel corso degli anni uno sviluppo costante ed è presente in tutte le principali città italiane ed i tutti gli aeroiporti della penisola con oltre 50 uffici Oggi dispone di una flotta di oltre 20.000 vetture tutte ultimo modello e dotate di autoradio, aria condizionata e tutti gli strumenti di sicurezza (ABS, e GPS integrato). Noleggiare Sicily by Car premette di scegliere tra: noleggio senza conducente (vetture economiche, compatte, intermedie, standard, cabrio, station wagon e minivan 9 posti); noleggio di veicoli commerciali; noleggio mensile rinnovabile; noleggi a medio e lungo termine; noleggio mezzi a mobilità elettrica.

I siti www.sicilybycar.it e www.autoeuropa.it propongono una panoramica completa della struttura della Compagnia nonché dei servizi offerti, della rete uffici e delle vetture presenti nel parco.