Sigarette: commando assalta furgone e sequestra dipendenti, indaga la polizia

0
23
donna picchiata

Assalto a un furgone di sigarette in via Rocco Jemma. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, fornita dalla Polizia che indaga sulla vicenda, il commando è entrato in azione stamani. In due hanno bloccato altrettanti dipendenti che avevano appena rifornito un tabacchi. Mentre uno dei malcapitati è stato costretto a salire sul furgone, un altro è stato caricato su una Fiat Panda, guidata da un terzo complice.

Auto e mezzo pesante hanno poi percorso corso Caltafimi, fermandosi in strada Vicinale Badame. Qui è arrivato un secondo furgone ‘pulito’ con altri 3 o 4 complici a bordo con cui la banda avrebbe dovuto trasportare il carico di ‘bionde’. All’apertura del portellone del furgone carico di sigarette, però, è scattato l’allarme e la banda ha preferito rinunciare al piano e darsi alla fuga a bordo dell’auto. Poco distante, in un dirupo, gli agenti hanno trovato anche i sei colli che i rapinatori erano riusciti ad accaparrarsi. Sul posto i poliziotti hanno trovato entrambi i furgoni. Indagini sono in corso per risalire al commando e all’auto usata per guadagnarsi la fuga. Gli investigatori stanno ascoltando i due dipendenti ancora sotto choc rilasciati poco distante. (Loc/AdnKronos)