Sileri “Green pass non eterno, ma prematuro parlare di abolirlo”

0
14

MILANO (ITALPRESS) – "Sono uno dei sostenitori del Green pass fin da subito. Credo che questa diversa circolazione del virus, con la variante Omicron che sembra essere meno aggressiva contro il polmone e agisce su una popolazione largamente vaccinata, ci pone dinanzi alla necessità di una rimodulazione di ciò che abbiamo fatto". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, parlando con i cronisti a margine dell'inaugurazione dell'Anno Accademico 2021-2022 dell'Università Vita-Salute San Raffaele a Milano. Tuttavia, ha continuato Sileri, "io credo sia prematuro oggi parlare di eliminazione del super green pass ma una rimodulazione può essere necessaria". Alla domanda sui tempi, il sottosegretario ha risposto: "Osserviamo i dati, vediamo se nascono nuove varianti altrove nel mondo e proseguiamo con la campagna per la terza dose e poi una rivalutazione potrà essere fatta. Sicuramente il Green pass non può essere qualcosa di eterno. Non è un passaporto che ha la durata di 10 anni". (ITALPRESS). fmo/sat/red 14-Feb-22 17:05