Il sindaco di Roma Virginia Raggi conferisce cittadinanza onoraria al pm Nino Di Matteo

0
68
Nino Di Matteo

La sindaca di Roma Virginia Raggi conferisce oggi – in una cerimonia che si tiene dalle ore 11 nell’Aula Giulio Cesare del Campidoglio – la cittadinanza onoraria al pm antimafia Antonino Di Matteo, presidente dell’Associazione nazionale magistrati di Palermo, sotto scorta fin dal 1993 a causa della sua attività contro la criminalità organizzata, nominato di recente sostituto procuratore nella Direzione nazionale antimafia.

La delibera era stata approvata nel marzo scorso all’unanimità dall’Assemblea capitolina. In quella occasione il presidente dell’Assemblea capitolina, Marcello De Vito, ha affermato: “Lotta alla criminalità organizzata e difesa della legalità e della giustizia sono i valori a cui ha dedicato la vita Antonino Di Matteo. Nonostante le continue minacce di morte, il giudice è rimasto al suo posto e ha continuato a fare il suo dovere di magistrato in Sicilia. Far emergere la verità, contrastare con tenacia le mafie a dispetto della propria incolumità personale per noi è un esempio di profondo rispetto per il compito che svolge, un esempio di amore per il suo Paese”.