Sono 226 gli aspiranti direttori amministravi e sanitari in corsa per 36 poltrone nelle aziende sanitarie

0
31
ruggero razza tumore al seno

Dopo la deliberazione della Giunta regionale siciliana che ha individuato nei giorni scorsi i nuovi direttori generali, prosegue l’iter per il rinnovo del management delle Aziende sanitarie e ospedaliere dell’Isola.

L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, ha firmato il decreto che contiene l’elenco dei soggetti ritenuti idonei a ricoprire il ruolo di direttore sanitario e amministrativo delle aziende sanitarie e ospedaliere.

Complessivamente sono 226 gli aspiranti selezionati, 141 per il ruolo di direttore sanitario e 85 per quello di direttore amministrativo. Come previsto dalla legge, spetterà ai direttori generali di ciascuna azienda individuare le figure apicali da destinare alle rispettive direzioni.