Sono due maschetti, Antonio e Francesco, i primi nati in Sicilia nel 2021

0
42

Antonio e Francesco sono è i primi bambini nati in Sicilia nel 2021. Antonio è venuto alla luce alle 00.01 nel reparto di ostetricia e ginecologia del Garibaldi-Nesima di Catania, diretto dal professore Giuseppe Ettore. Francesco arrivato anche lui un minuto dopo la mezzanotte, nell’ospedale “Papardo” a Messina, è il primogenito di una giovane coppia. E’ nato con parto spontaneo e pesa 3,330 Kg.

Nel reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale di Lentini, diretto da Lucia Lo Presti, la prima nascita del 2021 nella provincia di Siracusa. Il piccolo Marco, nato alle 3,48, pesa 2 chili e 990 grammi, sesto figlio di Antonina Motta, 29 anni, e di Andrea Carrabino, residenti ad Augusta, è venuto alla luce con parto spontaneo. Ad assistere per il lieto evento sono stati la ginecologa Barbara Pirruccello, l’ostetrica Maria Grazia Armenia e la pediatra Melina Ingegnosi, collaborati dal personale infermieristico. Due ore dopo, alle ore 6,11 un secondo vagito, sempre all’ospedale di Lentini, con la nascita di Samuele, 3 chili e 640 grammi, secondogenito di Daniela Sardo e Giancarlo Conti di Augusta e alle 9.05 nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Siracusa diretto da Antonino Bucolo sono nate alla 25 esima settimana con taglio cesareo due gemelline.

E’ il piccolo Nicholas Iapichino, venuto alla luce alle 2,33 con parto spontaneo, il primo nato nell’ospedale “R. Guzzardi” di Vittoria, nel Ragusano. La mamma Sharon Di Falco è stata assistita dalla dottoressa Daniela Caruso e dalle ostetriche Chiara Furco e Roberta Giurdanella. Nicholas pesa 3 chili 650 grammi. Nell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa, la prima nata del 2021 è una bimba, arrivata alle 3,25 e pesa poco più di 3 kg. Un parto spontaneo per la mamma Chiara Iurato, assistita dalla dottoressa Concetta Puccia e dall’ostetrico Salvo Scribano. Le mamme e i loro bambini stanno bene.