Sparatoria allo Zen, ferito un agente, catturato uno dei due malviventi

0
43

Una pattuglia della polizia è stata coinvolta in un conflitto a fuoco nel quartiere Zen a Palermo. Un poliziotto è rimasto ferito a un braccio e si trova ora ricoverato all’ospedale di Villa Sofia. Secondo la prima ricostruzione la pattuglia stava fermando un’auto, una hyundai Atos grigia, che procedeva a velocità elevata in via Scordia.

Uno degli occupanti sarebbe sceso e avrebbe sparato colpendo l’agente.

Anche uno dei due uomini sull’auto sarebbe rimasto ferito. Subito dopo i due malviventi si sono dati alla fuga separandosi. L’uomo ferito si é disperso tra i palazzoni dello Zen mentre l’altro ha dato vita ad un inseguimento in auto che si é concluso a San Lorenzo, in via Dei Quartieri dove é stato bloccato dalla polizia e arrestato. Attualmente é sotto interrogatorio, mentre non si fermano le ricerche dell’altro uomo.

Poco prima delle 22 è stato individuato un secondo uomo, si tratterebbe del complice: anche lui è stato condotto negli uffici della squadra mobile, dove gli investigatori accerteranno il suo eventuale coinvolgimento nella sparatoria