Sparatoria in un condominio a Palermo, feriti un uomo e una donna: forse movente passionale

0
259

Un uomo e una donna, dei quali non sono state ancora diffuse le identità, sono stati feriti a colpi di pistola in via Brigata Aosta, a Palermo. La donna è stata colpita a un braccio, l’uomo all’inguine. Entrambi sono stati soccorsi dal 118 e portati in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione a sparare sarebbero stati in due fuggiti a bordo di uno scooter. La donna e l’uomo feriti abitano nello stesso stabile. Non è ancora chiaro se l’aggressione sia avvenuta in casa o per strada. Dietro ci sarebbe un movente passionale. Le due vittime vivono in quello che a Palermo è conosciuto come Palazzo di Ferro, al civico 56 in via Brigata Aosta a due passi dai cantieri navali.

Massiccio l’intervento della polizia. In via dei Cantieri poco dopo gli spari sono arrivate sette volanti, oltre agli agenti della Mobile e della scientifica, che poco dopo ha trovato un proiettile in strada. Entrambi i feriti sono stati portati nell’ospedale Villa Sofia. Torna d’attualità il “Palazzo di ferro”, otto piani in cui abitano più di 70 famiglie: appena due anni fa – durante il processo Apocalisse – il pentito Vito Galatolo aveva parlato di una latitanza di Matteo Messina Denaro proprio in questo edificio sotto la tutela dei mafiosi dell’Acquasanta. (Foto di Igor Petyx)