Stop al Collegato alla Finanziaria, si attende il giudizio della Corte di Conti sul Rendiconto 2018

0
35
collegato alla finanziaria
palazzo dei normanni

Stop al Collegato alla Finanziaria, domani mattina conferenza stampa del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci e dell’assessore all’Economia Gaetano Armao.

Il governo regionale ha chiarito che nel pieno dei colloqui con la Corte dei Conti che deve ancora parificare il rendiconto dell’anno scorso e impegnato nella gestione del disavanzo di 400 milioni scoperto di recente, non può coprire una spesa di circa 40 milioni di euro, a tanto ammontava il carico di norme inserite nel Collegato alla Finanziaria.

“Aspettiamo il giudizio di parifica sul Rendiconto generale del 2018 per avere l’esatta quantificazione del disavanzo della Regione, tenendo presente che si tratta di partite risalenti in gran parte agli anni Novanta e agli anni Duemila, e per il 95 per cento riconducibili all’assessorato alla Sanità del tempo” – ha spiegato l’assessore all’Economia Armao, al termine dei lavori d’Aula a Palazzo dei Normanni.

“Dopo la Parifica si potrà intervenire con l’assestamento – ha aggiunto – e con le variazioni delle risorse che potranno essere utilizzate”. Il responso della Corte dei conti sul Rendiconto 2018 potrebbe arrivare entro fine ottobre e sulla base del giudizio di Parifica il governo ragionerà sui prossimi passi da compiere.