Tafferugli dopo Venezia-Palermo, un tifoso ferito e un pulman danneggiato

0
120

Tafferugli dopo Venezia-Palermo, semifinale d’andata dei playoff di serie B. Teatro degli scontri tra ultras soprattutto il Tronchetto e piazzale Roma, dove le tifoserie si sono incrociate e sono scattate alcune scaramucce soprattutto intorno all’autobus che avrebbe dovuto trasportare i supporters siciliani all’ex padiglione Aquae a Marghera.

Ingente il dispiegamento di forze dell’ordine, tra polizia e carabinieri: un pullman messo a disposizione da Actv verso la mezzanotte e mezza è stato danneggiato, mentre un tifoso avrebbe riportato un taglio causato da una bottiglia.

Gli scontri hanno creato disagi alla viabilità dei mezzi pubblici notturni. Sulla vicenda sta indagando la Digos, visionando le telecamere di sicurezza posizionate in corrispondenza del terminal automobilistico ed eventuali altre immagini raccolte dagli operatori in servizio di ordine pubblico.

Spetterà al questore di Venezia Danilo Gagliardi, in base agli elementi raccolti, decidere se emettere eventuali provvedimenti di Daspo. (Foto d’archivio)