Teatri e spettacoli: via all’avviso con quasi 5 milioni, serviranno da ristoro

0
17

Risorse per 4.869.919,13 nel nuovo avviso dell’assessorato regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo destinate come forma di ristoro ai teatri siciliani. Pubblicato l’avviso per le presentazione delle istanze che disciplina le modalità di erogazione delle somme previste, nell’ambito delle misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia.

Possono richiedere l’erogazione dei fondi i gestori di sale teatrali al chiuso intestatari di licenza, in qualsiasi forma giuridica costituiti, che hanno sede legale ed operativa nella Regione Siciliana.

Sono esclusi: gli enti e le organizzazioni che non hanno sede in Sicilia; gli enti, le associazioni e fondazioni a partecipazione pubblica che risultino beneficiari per il 2020 di quota Furs (Fondo unico regionale per lo spettacolo). I settori interessati sono: teatro, lirica, rivista e commedia musicale, balletto, burattini e marionette, musica leggera, classica, jazz.

“Con questo nuovo avviso, come governo Musumeci – spiega l’assessore Messina – proviamo ad attenuare gli effetti della crisi dovuta all’emergenza sanitaria che da mesi stiamo vivendo e che sta fortemente penalizzando tutti coloro che operano nel settore delle attività dello spettacolo dal vivo. E’ uno strumento – aggiunge – che vuole essere un ristoro economico, un sostegno agile rispetto per esempio ai mancati incassi da botteghino e alla vendita degli spettacoli. In questi mesi sono numerosi gli operatori che hanno visto andare in fumo i loro progetti e che hanno dovuto rinunciare alla realizzazione di spettacoli e concerti”, conclude Messina.

Le istanze, da redigere utilizzando la modulistica disponibile sul sito dell’Assessorato, devono essere inviate esclusivamente a mezzo Pec al seguente indirizzo:

dipartimento.turismo1@certmail.regione.sicilia.it indicando come oggetto: Deliberazione Giunta Regionale n. 401 del 15.09.2020. Utilizzo delle somme riconosciute, ai sensi dell’art. 42 del Decreto legge 14 agosto 2020. ISTANZA”.

Le istanze, a pena di inammissibilità, devono essere inviate esclusivamente alla Pec di cui sopra entro il termine delle ore 13 del 18.12.2020. Decorsi i termini di cui sopra l’istanza sarà immodificabile. Non sono previste altre modalità di invio delle istanze.

Informazioni: Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo – Dipartimento regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo – Servizio 6 “Manifestazioni, Spettacolo ed Iniziative Turistiche”, Via Notarbartolo 9 – 90141 Palermo – Mail: servizio6.turismo@regione.sicilia.it – sergio.scaffidi@regione.sicilia.it – tel. 0917078066 – 3666679207.