Tentata rapina con aggressione in una villa di Mondello: due arresti

0
61

La Polizia di Palermo nel giro di poche ore è riuscita ad identificare e sottoporre a  fermo due rapinatori che si erano resi autori di una violenta rapina ai danni di un anziano, sorpreso e aggredito dai malviventi nel giardino della propria abitazione, a Mondello. Destinatari della misura restrittiva due pluripregiudicati palermitani:Nino Mostacciolo di 27 anni e Salvatore Piazza di 25.

I malviventi, dopo essersi introdotti con una scusa all’interno del giardino di pertinenza della villetta ed aver minacciato, preso per il collo e spinto violentemente contro il muro la vittima ottantenne che era in compagnia della moglie, si appropriavano del suo portafoglio contenente la somma di 550 euro, carte di credito e documenti personali. Successivamente fuggivano a bordo di un’autovettura. Gli investigatori della Mobile, acquisite le descrizioni degli autori della rapina e della macchina a bordo della quale erano fuggiti, avviavano approfonditi accertamenti funzionali alla loro individuazione. Mostacciolo e Piazza sono stati rinchiusi al carcere di Pagliarelli