Termini Imerese, incertezze su Blutec, il sindaco Giunta scrive al ministero

0
73
vertenza blutec di termini imerese

Il sindaco di Termini Imerese Francesco Giunta ha scritto al ministero dello Sviluppo economico per “sollecitare” un incontro sul piano di avanzamento della Blutec. Nell’ultimo tavolo tecnico, svoltosi a Roma il 19 luglio, evidenzia il primo cittadino, “si era stabilito che il proseguo del tavolo relativo alla crisi occupazionale sarebbe dovuto avvenire nel mese di ottobre” ma da allora “nessuna convocazione”.

Giunta ha così chiesto la convocazione “in tempi brevi”, ovvero “entro la fine dell’anno”, dell’azienda Blutec, delle parti sociali e politiche interessate, “al fine di acquisire dati utili sullo stato di avanzamento del quadro programmatico indicato dal Mise”.

“La delicata questione Blutec è ferma da troppo tempo – sottolinea il sindaco – non possiamo più aspettare. Sono oltre mille i lavoratori coinvolti e servono risposte concrete sul piano di rilancio dell’area industriale di Termini Imerese. Ci auguriamo di poter riaprire il dibattito al dicastero romano con tutte le parti interessate per fare chiarezza sulla questione e trovare soluzioni, anche perché gli ammortizzatori sociali hanno delle scadenze e per il rinnovo serve un piano industriale solido”