Traffico di gasolio dalla Libia, Malta chiede l’estradizione di Debono

0
179
traffico di gasolio

Traffico di gasolio dalla Libia e connessioni tra criminalità organizzata e milizia islamiste, la polizia di Malta ha chiesto alle autorià italiane l’estradizione di Darren Debono, che è in carcere a Catania.

Debono, 43 anni, è stato arrestato a Lampedusa nell’ambito di un’indagine della guardia di Finanza sul traffico illegale di petrolio dalla Libia all’Italia. L’arresto del maltese è avvenuto quattro giorni dopo l’assassinio a Malta della giornalista Daphne Caruana Galizia.

La richiesta delle autorità maltesi è nell’ambito delle indagini sull’omicidio, condotte con l’aiuto dell’Europol, dell’Fbi e di esperti forensi olandesi. Gli inquirenti stanno valutando se vi sia una connessione tra Debono e l’assassinio di Caruana Galizia. La giornalista maltese aveva pubblicato diversi articoli sul coinvolgimento dell’uomo nel traffico illegale di petrolio nel centro del Mediterraneo.