Tragedia sfiorata a Cefalù, giovane di Castelbuono si schianta contro un masso con parapendio: non è grave

0
75

Tragedia sfiorata a Cefalù, in provincia di Palermo, dove un uomo di 33 anni, Giuliano Minutella di Castelbuono, è rimasto ferito mentre faceva parapendio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, durante le fasi di decollo, il 33enne si sarebbe schiantato contro un masso finendo in una scarpata. L’incidente si è verificato in contrada Ferro di Cavallo lungo la provinciale 25 al km 4. Immediatamente soccorso, è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Villa Sofia di Palermo. Le sue condizioni non sarebbero, comunque, gravi. Sulla vicenda indagano i carabinieri.