Trapani, arrestato dalla Dia Paolo Arata per corruzione: in carcere anche il figlio Francesco

0
105

L’ex consulente per l’energia della Lega Paolo Arata è stato arrestato dalla Dia di Trapani con l’accusa di corruzione, intestazione fittizia e autoriciclaggio.

Insieme a lui è stato arrestato anche il figlio Francesco. Il blitz è scaturito nell’ambito delle indagini sull’imprenditore trapanese dell’eolico Vito Nicastri, arrestato anche lui con il figlio, ritenuto dai magistrati vicino al numero 1 di Cosa nostra Matteo Messina Denaro.