Trapani, tentano di rapinare un passante: arrestati dai carabinieri due minorenni

0
57

I carabinieri di Trapani hanno arrestato tre giovani con l’accusa di tentata rapina in concorso. Si tratta di due minorenni A.M. e S.G. rispettivamente di 17 e 16 anni e un maggiorenne Patrick Vitale di 19 anni, tutti trapanesi, i quali tramite ripetute ed insistenti minacce hanno cercato di sottrarre del denaro ad un uomo che stava percorrendo a piedi la via G.B. Fardella.

La vittima, una volta raggiunta ed accerchiata dai tre ragazzi, ha contattato il 112 e i giovani si sono allontanati. I militari sono arrivati in breve tempo e la presunta eta’ ed i dettagli sugli indumenti indossati dai tre giovani, forniti dal malcapitato, hanno consentito la localizzare dei tre a poche centinaia di metri di distanza. Vitale e’ stato posto in regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, mentre i due minorenni sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza per minori “Malaspina” a Palermo, dove rimarranno a disposizione della magistratura in attesa dell’udienza di convalida.