Trapani: tunisini tentano furto in villa, la polizia li scopre e li arresta

0
30
donna picchiata

Due cittadini tunisini con permesso di soggiorno in Italia Khaled Ben Ali, 29 anni, Noureddine Jallali, 44 anni, sono stati arrestati dalla Polizia a Trapani. Sono ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di un tentato furto in abitazione, aggravato dalla circostanza di aver usato violenza sulle cose.

I due sabato scorso erano riusciti a entrare in una villetta in via Laureato Alestra, forzando la serratura del portone d’ingresso e rompendo una vetrata. L’arrivo dei poliziotti ha mandato in fumo i loro piani. Inutile il tentativo di sfuggire alla cattura salendo sul terrazzo e arrampicandosi sopra i tetti. Una volta raggiunti e identificati sono stati arrestati. Dopo la convalida dell’arresto sono stati entrambi sottoposti all’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria. (AdnKronos)