Trasporto abusivo di rifiuti elettrici, la Polizia municipale denuncia due persone e sequestra i mezzi

0
94

Due Motoape cariche di rifiuti elettrici sono state intercettate dalla Polizia Municipale mentre percorrevano viale Regione Siciliana, nei pressi di via Trabucco, a Palermo.  Gli agenti hanno fermato i mezzi e hanno proceduto al sequestro per trasporto illecito di rifiuti sia le due motoape che i rifiuti elettrici, mentre i conducenti sono stati denunciati alla magistratura per violazioni alla normativa ambientale.

Sul cassone erano riposti frigoriferi, lavatrici, e televisori dismessi, una tipologia di rifiuti classificata RAEE, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche da sottoporre a particolari procedure di smaltimento per la presenza di sostanze tossiche non biodegradabili che, se abbandonate nell’ambiente, procurano un ingente inquinamento.

La Polizia Municipale ha inoltre accertato che F.A., di 33 anni, e S.N., di 28 anni, erano senza certificazione idonea alla gestione ed al trasporto di rifiuti speciali, senza patente di guida e senza copertura assicurativa dei veicoli; oltre alle sanzioni previste dal codice della strada sono stati entrambi denunciati alla magistratura e i veicoli sottoposti a sequestro.