Tre giovani in manette per avere tentato un furto in un appartamento di via Montegrappa

0
46

Furto sventato a Palermo in un appartamento di via Montegrappa e, grazie all’intervento della polizia, i tre uomini che stavano tentando il colpo, sono finiti in manette. I fratelli Vincenzo e Andrea Terrana, rispettivamente di 22 e 18 anni e il loro cugino Gaetano Terrana di 21, forzando il cilindro della serratura della porta d’ingresso, avevano cercato di entrare in un’abitazione al pianterreno di una palazzina, credendo che non ci fosse nessuno all’interno. Invece tre persone si trovavano in casa e hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine.

I tre giovani sono dunque fuggiti a piedi, dirigendosi verso via Morozzo della Rocca, ma poco dopo sono stati individuati dagli agenti. I Terrana indossavano ancora gli abiti descritti dai testimoni e sono stati dunque facilmente identificati e arrestati. Inoltre, per Vincenzo Terrana è scattata una denuncia per evasione, in quanto agli arresti domiciliari dallo scorso gennaio, per aver commesso altri furti.