Tridico “Entro venerdi’ la cassa integrazione sara’ liquidata a tutti”

0
47

ROMA (ITALPRESS) – "Entro venerdi' 12 giugno pagheremo tutte le 419 mila domande di cassa integrazione giacenti". Lo afferma in un'intervista al quotidiano La Repubblica il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico. "Stiamo notando un fortissimo calo delle richieste di Cig, stimiamo un meno 50 per cento. Un dato che mi dice che il Paese e' ripartito. Finalmente", aggiunge Tridico. "All'Inps ci sono lavoratori straordinari che si stanno facendo in quattro per dare una risposta a tutti – prosegue -. Come quelli della Sanita' hanno garantito la protezione dal virus, noi abbiamo garantito la protezione sociale. I nostri hanno lavorato a Pasqua, il 25 aprile, il primo maggio, hanno subito minacce, insulti. Non e' giusto, l'Italia deve essere orgogliosa di loro. Anche perche' la Cig, al 90 per cento, e' stata pagata". "Ci sono stati ritardi, il modello della Cig e' molto complicato. Ma e' uno strumento pensato per tempi normali, qua ci siamo trovati di fronte a un'Apocalisse – dice ancora il presidente dell'Inps -. Pensi che in tutto il 2009 (l'anno della crisi) abbiamo pagato 1,2 miliardi di ore, mentre nel solo mese di aprile 2020 ne abbiamo fatte un miliardo e quattrocento milioni. Ci rendiamo conto? In un mese soltanto abbiamo fatto piu' Cig che in tutto l'anno peggiore della crisi precedente. Anche le Regioni sono state costrette a fronteggiare una cosa enorme". (ITALPRESS). sat/red 08-Giu-20 08:48