Turismo, Grandi Navi Veloci e Regione insieme per promuovere il brand Sicilia

0
54

Promuovere la Sicilia come destinazione turistica. E’ l’obiettivo dell’accordo di comarkerting siglato tra la compagnia di navigazione Gnv e l’assessorato al Turismo della Regione Sicilia. “La Sicilia è una meta turistica con un’offerta a 360 gradi, 12 mesi all’anno, e una delle destinazioni più belle del nostro Paese in termini di ricchezza culturale, storica, enogastronomica e naturalistica – afferma l’assessore Anthony Barbagallo – E’ importante creare sinergie e coinvolgere chi investe nel territorio per dare il massimo risalto alla nostra Regione”. Grazie all’accordo, finalizzato senza nessun onere per le due parti, Gnv – che collega quotidianamente Palermo e Termini Imerese con Genova, Civitavecchia e Napoli – si vuole porre come vettore principale per il trasporto dei passeggeri da e per la Sicilia e condivide con la Regione l’obiettivo di contribuire ad aumentare sempre di più la visibilità della destinazione Sicilia, sia in Italia che all’estero, attraverso una serie di attività congiunte e agendo in maniera attiva e sinergica. Fra queste una serie di prezzi speciali per il periodo di Pasqua e dei ponti del 25 aprile e del 1 maggio. Dopo la fiera del turismo di Itb a Berlino, dal 9 al 13 marzo, Gnv sarà inoltre al fianco della Regione Sicilia alla Bit di Milano dal 2 al 4 aprile, ed è prevista la presenza congiunta di Gnv e Regione Sicilia anche all’Imex di Francoforte dal 16 maggio al 18 maggio e al Bto Firenze di dicembre 2017.