Turismo: premio intitolato a “Giuseppe Cassarà” alla migliore tesi di laurea

0
50
giuseppe cassarà

Un premio dedicato alla memoria di “Giuseppe Cassarà” da assegnare alla migliore tesi di laurea sullo “sviluppo del turismo in Sicilia attraverso l’impiego di strumenti ed azioni/modelli di gestione innovativa della filiera turistica”, discussa tra il primo gennaio e il 30 dicembre 2019. A bandire il concorso, la Logos srl Comunicazione e Immagine, in collaborazione con Federturismo Sicindustria, Federturismo Confindustria e Skal International Palermo. Il vincitore riceverà un premio in denaro di mille euro.

“È un modo – afferma il vicepresidente vicario di Sicindustria, Alessandro Albanese – per ricordare uno dei rappresentanti più illustri del turismo siciliano, un imprenditore illuminato e lungimirante, capace di farsi apprezzare per le sue doti umane e professionali in ogni ambiente”.

“Un imprenditore puro, garbato e determinato – dice Toti Piscopo, presidente di Federturismo Sicindustria Palermo e amministratore unico della Logos –, particolarmente apprezzato per la sua sensibilità e il diffuso senso di lealtà con cui intratteneva i rapporti con tutti i suoi interlocutori ai diversi livelli e la cui memoria deve essere mantenuta viva nella consapevolezza dei valori che lo hanno contraddistinto”.

Scomparso a Palermo lo scorso ottobre, Cassarà, patron della Coretur, agenzia di viaggi e tour operator e proprietario di alcuni noti alberghi del capoluogo siciliano come il Florio Park hotel di Magaggiari, a Cinisi, e il Grand Hotel Wagner di Palermo, è stato presidente regionale e vicepresidente nazionale di Federturismo Confindustria e vicepresidente vicario nazionale di Aidit, l’Associazione italiana distribuzione turistica delle imprese che operano nel settore delle agenzie di viaggio. Ma non solo. Nel corso della sua lunga carriera è stato socio di prestigiosi sodalizi, tra i quali lo Skal International Club Palermo e, a maggio del 2017, nell’ambito di Travelexpo, Borsa Globale dei Turismi, è stato insignito dell’onorificenza di “Magnifico del Turismo Siciliano”. Ed è proprio in occasione della XXII edizione di Travelexpo che il vincitore del concorso potrà illustrare la propria tesi e riceverà il premio.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro giovedì 12 marzo alla Logos srl Comunicazione e Immagine, via Giacinto Carini, 9, 90144 Palermo o in formato digitale all’indirizzo email palogos@travelnostop.com. Sulla busta o nell’oggetto della mail dovrà essere indicata la dicitura “Premio Giuseppe Cassarà per Tesi di Laurea”. È possibile scaricare il bando integrale dal sito www.travelexpo.it